Skip to main content
Lilia Illuzzi
Pittrice e Creativa
lilia.illuzzi@sulleali.it

L’ARTISTA

Anima Luce Colore

Lilia Illuzzi vive la pittura come spazio dell’anima, un modo per condividere la luce che si accende dentro, in risonanza con la bellezza che ci circonda, fatta del mistero e delle profondità di ogni persona, della poesia e della potenza della natura. Soprattutto, fatta di Dio, tenerezza commovente, pienezza assoluta, presenza in tutto.

Nata in Puglia, fra cielo e mare, porta dentro il bianco caldo e policromatico della pietra di Trani, e l’azzurro vivido e profondo dell’orizzonte che si perde nell’infinito.

Un ruolo fondamentale nella sua opera è giocato dalla luce, che cerca di cogliere nelle sue tante sfaccettature: nell’intensità rivelatrice dello sguardo, nel modo in cui è riflessa e nel modo in cui viene assorbita dai diversi materiali e superfici, lisce o porose.

Dipinge su tela e predilige la pittura a olio, ma utilizza anche tecniche materiche e tempera, mescolando talvolta la sabbia, tal altra le perle di cristallo o la vinavil, ottenendo effetti cromatici e luminosi sempre nuovi.

Altro elemento distintivo è il colore nelle sue molteplici sfumature messe in risalto dalla luce, che trovano nell’uso del bianco una risonanza particolarmente ricca.

Ha approfondito lo studio del colore e della figura umana, alla scuola dei maestri Emilio Troncarelli e Lorella Cecchini.

Ha esposto presso lo spazio culturale “La Vaccheria” e presso lo studio d’arte “Start22”.

LE OPERE